DON MARCELLO: “PACE A QUESTA CASA”

Pubblicato giorno 23 marzo 2018 - In home page

Leggio

“Pace a questa casa”
“In qualunque casa entriate, prima dite «Pace a questa casa!» (Lc. 10,5)
Con questo saluto, ho portato a tante famiglie della nostra parrocchia la benedizione e la pace del Signore. Una esperienza, quella delle benedizioni, per me molto significativa; ho conosciuto tante famiglie, tante persone da vicino, ho ascoltato tante testimonianze di fede, storie di vita, difficoltà lavorative, problemi di salute, di solitudine, e la presenza, il sorriso, la parola di un sacerdote, ho compreso che può essere davvero di conforto ed aiuto. Non basta vedere il sacerdote all’altare la domenica! È importante che almeno una volta all’anno, il sacerdote entri nelle case dei fedeli, nei luoghi di lavoro, nel vissuto quotidiano. “Chiesa in uscita” dice sempre il Papa, la benedizione delle famiglie, sono state un “metodo molto pratico” per poter vivere questa Parola; entrare nella casa, raggiungere la persona dove ella vive. Non con le mani in mano ad aspettare che venga. Entrare nella casa significa entrare nel mondo vicino di una persona, di una famiglia, nella storia che vive sulla sua pelle. Portare la pace che è un dono grande, sperato… “Pace a voi” ci dice Gesù risorto! Quella pace che Gesù ci porta è il frutto stesso dell’evento pasquale, della sua morte e risurrezione. Nulla turbi questa nostra pace:
– Non il mondo in cui viviamo, tante volte ribelle a Dio. Gesù ormai ha vinto il mondo!
– Non gli avvenimenti che si succedono sconvolgenti, non le lotte, le guerre, le divisioni. Gesù è risorto, è vivo tra noi!
Lui guida le vicende del mondo e della storia secondo il disegno del suo amore misericordioso per
la salvezza di ogni uomo. Perciò in Gesù vita e risurrezione, discenda in ciascuno di noi sulle nostre
famiglie, sui giovani, sui malati, sulla persona sola, sofferente e in crisi. Pace nella gioia pura, pace
a tutti nel gaudio pasquale del Cristo! A tutti la mia benedizione, la mia preghiera e i miei auguri di

Buona e Santa Pasqua!
Don Marcello

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)