La Parola della Domenica

Pubblicato giorno 29 dicembre 2017 - Commento al Vangelo della Domenica, In home page

SONY DSC

14 Gennaio  2018

Le pagine della Parola di Dio che la chiesa oggi ci propone sono di una semplicità e di una bellezza straordinaria. Samuele, un ragazzo chiamato per nome da Dio, risponde prontamente: “Eccomi”, ma non conosce la voce del Signore. Quando il suo maestro gli insegnerà cosa rispondere: “Parla, o Signore, perché il tuo servo ti ascolta”. Non solo sarà pronto a rispondere con queste parole, ma in tutta la sua vita non lasciò andare a vuoto una sola delle parole del Signore. E diventerà un grande profeta: il profeta Samuele, seguace di Elia, e poi amico intimo del Signore, fino a donare tutta la sua vita per lui. S. Giovanni, nel vangelo, ci racconta come due discepoli hanno incominciato a seguire il Signore. Erano già discepoli di Giovanni Battista, ma non discepoli distratti, bensì pronti ad accogliere ogni messaggio. E quando Giovanni Battista, vedendo passare Gesù, dice “Ecco l’Agnello di Dio”, subito lo seguono. Gesù se ne accorge e dice: “Che cosa cercate”? loro prontamente rispondono: “Dove dimori?… Venite e vedrete”. E loro andarono e rimasero tutto il giorno con lui! Quel momento è diventato così importante per loro che ricordano anche l’ora: le quattro del pomeriggio. Quell’ora cambia la loro vita per sempre, ma da subito. Subito corrono a raccontarlo: Andrea lo racconta a Simone suo fratello, che va anche lui da Gesù! E resteranno sempre con lui.

 

Il mese di gennaio è il mese della pace che Papa Francesco dedica ai migranti e rifugiati: 250 milioni di uomini, donne e bambini. Per loro ha quattro parole-pietre miliari da consegnare a tutti, noi compresi: accogliere: non respingere i profughi; proteggere: tutelare la dignità di coloro che fuggono da un pericolo reale; promuovere: assicurare a tutti l’accesso all’istruzione e alla possibilità di un vero dialogo; integrare: permettere ai rifugiati di partecipare pienamente alla vita della società che li accoglie.

Buona Domenica                                 Don Luciano

 

 SCARICA IL PDF del toto del 14 GENNAIO 2018 QUI

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)